In offerta!

Il ramo spezzato. Ediz. limitata

26.00 22.10

di Karen Green
Traduttore: Martina Testa
Editore: Baldini + Castoldi
Collana: Le boe
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 30 agosto 2018
Pagine: 188 p., ill. , Brossura
EAN: 9788868529727

Descrizione

Diretto, brutale, a tratti disperato e a tratti arrabbiato, ma anche capace di strappare un sorriso.

«La Green si rivela una scrittrice di profondo talento. Registra la complessità del dolore e così facendo trasforma il più triste tema del mondo in qualcosa di stupendo.» – The Wall Street Journal

«Uno dei più straordinari connubi tra amore e perdita che vi possa capitare di leggere.» – George Saunders

La Green non nasconde nulla, dalla difficoltà di vivere al fianco di una persona depressa al ritrovamento del marito senza vita, passando per la descrizione di una quotidianità piena delle sue cose: il deodorante, pillole su pillole e il suo amato cane, fino alla cattiveria della gente nel periodo successivo alla morte dello scrittore. Il ramo spezzato è un libro duro come un pugno, onesto senza mai essere indiscreto, un memoir di frammenti poetici accostati a francobolli di collage e minuscole trasparenze. È il giallo senza soluzione del suicidio, un catalogo di oggetti domestici e una parata di sdoppiamenti e fantasmi fra umani, alberi e bestie – qui e là, gli scintillii inesorabili dei flashback di quando Karen rientrò in casa e trovò David impiccato. A dieci anni da quel giorno, che ha paradossalmente contribuito a fare di lui la leggenda che diceva di non voler diventare, Il ramo spezzato è una lettera d’amore inferocita, un inno a un corpo amato («mio da guardare, mio di cui godere») che non esiste più, un’esplorazione della fusione e dell’assenza, una lite senza contraddittorio, e un’opera d’arte.

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Il ramo spezzato. Ediz. limitata”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× How can I help you?